La Nuova Del Sud

Mar08222017

Ultimo aggiornamentoMar, 22 Ago 2017 9am

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel
Back Sei qui: Home Matera e provincia Matera e provincia news Provincia San Giorgio Lucano, botte da orbi tra cacciatori e alcuni agricoltori

San Giorgio Lucano, botte da orbi tra cacciatori e alcuni agricoltori

SAN GIORGIO LUCANO- Doveva essere una normale giornata di caccia, una domenica come tante altre. Però è risaputo che a volte questo tipo si attività venatoria non è molto apprezzato dagli agricoltori che vedono i cacciatori attraversare i campi coltivati e calpestare parte del raccolto inseguendo le proprie prede.

Potrebbe essere questa la motivazione alla base della lite, con rissa e ricovero in ospedale finale che si è verificata ieri nelle campagne intorno a San Giorgio Lucano. Un gruppo di cinquantenni di Rotondella era partito dal centro jonico di buona mattina per una partita di caccia tra le montagne al confine con il Parco Nazionale del Pollino. Un’area molto ricercata per la varietà faunistica, non solo dagli amanti delle doppiette lucane, ma anche da quelli di fuori regione. Così è capitato che in uno degli sconfinamenti, in uno dei tanti campi agricoli, i proprietari del terreno abbiano protestato vivamente. Ne sarebbe poi nata una furiosa lite che ha complicato la situazione. Ad un certo punto, secondo indiscrezioni non confermate, sarebbero spuntati coltelli e bastoni e la lite si sarebbe trasformata in rissa. Un bilancio decisamente negativo per due cacciatori del gruppo rotondellese, che si sono ritrovati all’ospedale Giovanni Paolo II di Policoro, dove gli sono state somministrate le prime cure. Ad uno dei due sarebbero stati applicati dei punti di sutura al capo, in seguito a una ferita, mentre il secondo avrebbe riportato lesioni lievi, guaribili in pochi giorni. Nessuno sarebbe in pericolo di vita, ma sull’accaduto stanno indagando i carabinieri della Compagnia di Policoro.

Mappa del sito

Link utili

  • Contatta la redazione
  • Per la tua pubblicità
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Abbonamenti

Primo piano

Potenza e Provincia

Matera e Provincia