La Nuova Del Sud

Gio10192017

Ultimo aggiornamentoMer, 18 Ott 2017 12pm

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel
Back Sei qui: Home Matera e provincia Matera e provincia news Città Matera, beccati i vandali delle scuole: sono tutti minorenni

Matera, beccati i vandali delle scuole: sono tutti minorenni

MATERA- Sono tutti minorenni i giovani individuati dai carabinieri di Matera e ritenuti i probabili autori degli atti vandalici che si sono verificati durante l’estate in danno di alcune scuole della città dei Sassi.

Ieri mattina i militari hanno deferito in stato di libertà alla Procura per i Minorenni di Potenza, sette studenti del posto. I ragazzi sono stati identificati al termine di una capillare indagine avviata a seguito degli episodi che si sono registrati nei plessi scolastici “Pascoli” e “Torraca” e riferiti alle scritte ingiuriose e minatorie comparse sui muri degli edifici scolastici tra i mesi di luglio e settembre di quest’anno. In particolare i ragazzi minorenni, tutti incensurati, nei trascorsi mesi, mediante l’utilizzo di bombolette spry, hanno prodotto sui muri delle sedi scolastiche, diverse scritte ingiuriose e minatorie rivolte ad alcuni docenti e dirigenti di questi istituti.

Approfondimenti sull'edizione cartacea de "La Nuova del Sud"

Mappa del sito

Link utili

  • Contatta la redazione
  • Per la tua pubblicità
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Abbonamenti

Primo piano

Potenza e Provincia

Matera e Provincia