La Nuova Del Sud

Mar10232018

Ultimo aggiornamentoMar, 23 Ott 2018 8am

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel
Back Sei qui: Home Matera e provincia Matera e provincia news Città Matera, ruba l'autoradio e aizza il cane contro i passanti

Matera, ruba l'autoradio e aizza il cane contro i passanti

MATERA- Un ventitreenne materano è stato sottoposto al regime di custodia cautelare degli arresti domiciliari perchè ritenuto responsabile di rapina impropria, il reato contestato a chi “adopera violenza o minaccia immediatamente dopo la sottrazione (della cosa), per assicurare a sé o ad altri il possesso della cosa sottratta, o per procurare a sé o ad altri l’impunità”.

La misura è stata eseguita dagli agenti della squadra mobile di Matera e dell’ufficio prevenzione generale e soccorso pubblico. In una notte dello scorso agosto il giovane arrestato, con la complicità di un minorenne indagato per lo stesso reato, dopo essersi introdotto all’interno di un’autovettura parcheggiata nel rione “Bottiglione” forzando la serratura dello sportello, ha rubato il il frontalino dell’autoradio e un mazzo di chiavi. L’azione delittuosa è stata notata da due giovani di passaggio che hanno subito chiamato la Polizia e dopo una colluttazione con uno degli autori, sono riusciti ad afferrargli lo zaino e sottrargli la refurtiva. Prima di darsi alla fuga, l’arrestato non solo ha aggredito fisicamente i due ragazzi intervenuti, ma ha anche aizzato contro di essi il proprio cane, tanto da procurare ad uno di essi una ferita da morso al ginocchio sinistro, mentre ad entrambi rispettivamente un trauma alla spalla ed alla coscia destra guaribili in cinque e due giorni. L’arresto è stato disposto dal Gip Angelo Onorati su richiesta del Pubblico Ministero Annunziata Cazzetta.

Mappa del sito

Link utili

  • Contatta la redazione
  • Per la tua pubblicità
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Modello organizzativo D.Lgs. 231/2001
  • Policy norma ISO 37001

Abbonamenti

Primo piano

Potenza e Provincia

Matera e Provincia