La Nuova Del Sud

Dom11192017

Ultimo aggiornamentoSab, 18 Nov 2017 9am

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel
Back Sei qui: Home Matera e provincia Matera e provincia news Provincia Salandra, gli ambientalisti dopo l'incidente dell'autocisterna: "L'olio è ancora lì"

Salandra, gli ambientalisti dopo l'incidente dell'autocisterna: "L'olio è ancora lì"

SALANDRA- Resta al centro dell’attenzione l’incidente stradale avveuto sulla Basentana il l7 novembre scorso e che ha visto coinvolta un’autocisterna che trasportava combustibile esausto.

Il mezzo, lo ricordiamo, si è ribaltato all’altezza dell’incrocio tra Salandra e Grassano provocando lo sversamento dell’olio che dopo aver invaso la strada è defluito nelle cunette fino ad arrivare alle condotte di scolo con conseguenze per l’ambiente. A mantenere viva l’attenzione sulla vicenda è il movimento Mediterraneo no scorie (già Mediterraneo No triv): “Non era difficile immaginare l’enorme impatto che la perdita di rifiuti estremamente pericolosi avrebbe avuto per l’ambiente eppure apprendiamo che il rifacimento dell’asfalto è stato eseguito seppur con grave disagio per il traffico interrotto per molte ore ma, purtroppo, l’olio esausto che si è svernato nelle cunette è rimasto ancora lì”.

(Foto Sassiland.it)

Approfondimenti sull'edizione cartacea de "La Nuova del Sud"

Mappa del sito

Link utili

  • Contatta la redazione
  • Per la tua pubblicità
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Abbonamenti

Primo piano

Potenza e Provincia

Matera e Provincia