La Nuova Del Sud

Sab07212018

Ultimo aggiornamentoVen, 20 Lug 2018 11am

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel
Back Sei qui: Home Matera e provincia Matera e provincia news Provincia Stalking, Castelluccio torna in libertà. Revocati gli arresti domiciliari: permane il divieto di dimora

Stalking, Castelluccio torna in libertà. Revocati gli arresti domiciliari: permane il divieto di dimora

MATERA - Il consigliere regionale Paolo Castelluccio (ormai ex vicepresidente del consiglio regionale) torna in libertà. Il gip di Matera ha infatti deciso per il divieto di dimora nella città di Matera, revocando gli arresti domiciliari.

Lo scorso 24 marzo Castelluccio era stato arrestato con l’accusa di stalking ai danni della donna con la quale aveva avuto una tormentata relazione sentimentale. Il consigliere regionale, dopo alcuni giorni in carcere, fu trasferito agli arresti domiciliari: è indagato per atti persecutori, violenza privata e porto abusivo di oggetti atti ad offendere. La donna con la quale Castelluccio aveva avuto una relazione aveva rifiutato di riprenderla e si era rivolta ad un legale per far arrivare all’uomo politico due lettere di diffida. Castelluccio - difeso dagli avvocati Donatello Cimadomo e Vincenzo Celano - le aveva ignorate.

Approfondimenti sull'edizione cartacea de "La Nuova del Sud"

Mappa del sito

Link utili

  • Contatta la redazione
  • Per la tua pubblicità
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Modello organizzativo D.Lgs. 231/2001

Abbonamenti

Primo piano

Potenza e Provincia

Matera e Provincia