La Nuova Del Sud

Gio12132018

Ultimo aggiornamentoMer, 12 Dic 2018 9am

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel
Back Sei qui: Home Matera e provincia Matera e provincia news Provincia Irsina, furto in Comune: si battono tutte le piste

Irsina, furto in Comune: si battono tutte le piste

IRSINA - Danni materiali a porte e armadi blindati, ma i malviventi avrebbero fatto incetta anche di otto pistole in dotazione ai vigili urbani, custodite in una cassaforte. Qualche centinaio di euro sottratto all’ufficio Tributi, perfino alcuni documenti di riconoscimento all’ufficio Anagrafe.

Il blitz si sarebbe concluso poi nelle stanze di amministratori e del segretario comunale. A Irsina non si parla d’altro. Nella notte tra lunedì e martedì ignoti avrebbero fatto irruzione nella casa municipale. E’ stato un netturbino il primo ad accorgersi intorno alle 5 del mattino della visita sgradita eseguita alla sede comunale da parte di alcuni malintenzionati. Ora, proveranno a fare chiarezza i carabinieri. Pare che si tratti di una banda ben organizzata, composta da almeno sei persone. “Non posso nascondere l’amarezza provata questa mattina - ha commentato all’indomani dell’accaduto il sindaco di Irsina, Morea - nel constatare quanto accaduto. Il furto in Comune non è un semplice episodio. È il guanto di sfida di delinquenti alla città ed alle forze dell’ordine che stanno pattugliando costantemente il territorio. La città è chiamata a trovare gli anticorpi necessari per reagire, allontanando le mele marce e aiutando le Forze dell’ordine segnalando personaggi e comportamenti strani. Di fronte al tema sicurezza non possono e devono esserci divisioni. La città deve compattarsi per respingere la minaccia. A breve convocheremo un Consiglio comunale aperto nel quale affrontare, con tutti i soggetti preposti, il tema sicurezza”.

Mappa del sito

Link utili

  • Contatta la redazione
  • Per la tua pubblicità
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Modello organizzativo D.Lgs. 231/2001
  • Policy norma ISO 37001

Abbonamenti

Primo piano

Potenza e Provincia

Matera e Provincia