La Nuova Del Sud

Gio12142017

Ultimo aggiornamentoGio, 14 Dic 2017 10am

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel
Back Sei qui: Home Potenza e provincia Viggiano, Dopo 13 anni riapre il rifugio Fontana dei pastori

Potenza e provincia

Viggiano, Dopo 13 anni riapre il rifugio Fontana dei pastori

VIGGIANO- C’è stato un tempo, l’apice forse negli anni ’80, in cui Viggiano “ha vissuto di turismo”. A ricordarlo Amedeo Cicala, sindaco della “città di Maria”, nel corso dell’inaugurazione del nuovo Rifugio Fontana dei Pastori sulla Montagna Grande, che riapre a distanza di oltre dieci anni. La struttura è situata a quota 1400 metri, ai piedi del Santuario della Madonna Nera, nella zona delle piste da sci. Camere da letto, un ristorante con capienza di 200 persone, una sala relax ed una per conferenze da 50 posti. Secondo l’amministrazione comunale, un ulteriore passo in avanti per riportare il turismo invernale ai fasti di qualche decennio fa.

“È una data storica”, esulta Cicala, “per la Val d’Agri intera, perché la Montagna Grande torna a vivere; fra anni ’80 e ’90 furono vendute oltre 300 abitazioni (soprattutto a campani e pugliesi, in un centro con poco più di 3000 residenti, ndr): dobbiamo tornare a quei livelli e se possibile fare di più”. Il primo cittadino parla di “piano speciale per la montagna” ed elenca ai microfoni della Nuova Tv gli interventi già realizzati: l’illuminazione della terza pista da sci, la regimazione delle sorgenti, la riqualificazione delle baite, gli eventi estivi ed invernali. Ma pure la riapertura del tratturo usato nell’antichità dai pellegrini per raggiungere la sacra vetta e i lavori al Santuario, perché a Viggiano la montagna non è solo natura, sport e divertimento, ma anche, o forse soprattutto, religione. Rimettere a posto il rifugio è costato al Comune circa 700mila euro.

Approfondimento sull'edizione cartacea de La Nuova del Sud

Mappa del sito

Link utili

  • Contatta la redazione
  • Per la tua pubblicità
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Abbonamenti

Primo piano

Potenza e Provincia

Matera e Provincia