La Nuova Del Sud

Sab09232017

Ultimo aggiornamentoSab, 23 Set 2017 1pm

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel
Back Sei qui: Home Potenza e provincia Potenza e provincia news Città Potenza, minorenni indotti ad autoeccitarsi: capo scout patteggia un anno e 8 mesi

Potenza, minorenni indotti ad autoeccitarsi: capo scout patteggia un anno e 8 mesi

POTENZA - Ha patteggiato una condanna ad 1 anno, 8 mesi e 22 giorni di reclusione (pena sospesa) Eugenio Vinciguerra, il 33enne capo scout di Potenza accusato di violenza sessuale per aver indotto alcuni minorenni a compiere atti di autoerotismo davanti a lui.

Ieri mattina, il gup ha dato il via libera alla pena patteggiata su accordo tra accusa e difesa (l’imputato era assistito dagli avvocati Josè Toscano e Paolo Lorusso). Riconosciuta la particolare tenuità del fatto, elemento che ha di fatto consentito che il processo a carico del giovane potesse concludersi con il patteggiamento. Come pene accessorie (a loro volta sospese) per il 33enne potentino è scattata l’interdizione perpetua dai pubblici uffici e il divieto di svolgere lavori che prevedano un contatto abituale con i minori.

Approfondimenti sull'edizione cartacea de "La Nuova del Sud"

Mappa del sito

Link utili

  • Contatta la redazione
  • Per la tua pubblicità
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Abbonamenti

Primo piano

Potenza e Provincia

Matera e Provincia