La Nuova Del Sud

Mer01232019

Ultimo aggiornamentoMar, 22 Gen 2019 8am

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel
Back Sei qui: Home Potenza e provincia Potenza e provincia news Città Ex Sider, colleghi e familiari ricordano Santoro

Ex Sider, colleghi e familiari ricordano Santoro

POTENZA- L’unica certezza è che “Giuseppe è un angelo”. Per il resto si attende ancora che la giustizia compia il suo corso e che si giunga ad una sentenza definitiva.

A dieci anni dal tragico incidente ferroviario, che nel 2008 causò la morte del giovane operaio della Siderpotenza, i colleghi e i familiari anche quest’anno si sono ritrovati all’ingresso dello stabilimento per ricordare Giuseppe Santoro. Fiori davanti al cancello principale e uno striscione attraverso il quale si esprime chiaro il desiderio che sulla vicenda sia fatta piena chiarezza. Due anni fa il Tribunale di Potenza condannò a quattro anni di reclusione per omicidio colposo e disastro ferroviario il macchinista, mentre altre sette persone furono assolte: il convoglio su cui era alla guida Donato Romaniello, l’8 agosto del 2008, travolse Santoro mentre stava lavorando nel piazzale dell’industria siderurgica.

Approfondimenti sull'edizione cartacea de "La Nuova del Sud"

Mappa del sito

Link utili

  • Contatta la redazione
  • Per la tua pubblicità
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Modello organizzativo D.Lgs. 231/2001
  • Policy norma ISO 37001

Abbonamenti

Primo piano

Potenza e Provincia

Matera e Provincia