La Nuova Del Sud

  • Home
  • Primo piano
  • Potenza e provincia
  • Matera e provincia
  • Cultura
  • Sport
  • Rubriche
  • Video
  • Abbonamenti

Sab02232019

Ultimo aggiornamentoVen, 15 Feb 2019 8am

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel
Back Sei qui: Home Potenza e provincia Potenza e provincia news Città Potenza-Melfi, l'Anas valuta di innalzare il limite di velocità

Potenza-Melfi, l'Anas valuta di innalzare il limite di velocità

POTENZA - Presieduto dal Prefetto di Potenza Cagliostro, si è svolto in Prefettura un incontro per un esame aggiornato delle condizioni di sicurezza della Statale 658 Potenza-Melfi.

Alla riunione hanno preso parte sindaci ed amministratori dei Comuni di Melfi, Avigliano, Pietragalla, Filiano, Rapolla e Rionero in Vulture nonchè il responsabile dell’Area compartimentale dell’Anas Basilicata, il comandante della sezione della Polizia Stradale di Potenza ed il comandante della Polizia Municipale di Potenza. I sindaci e gli amministratori locali presenti, nei loro interventi, pur condividendo le finalità di prevenzione connesse all’installazione dei nuovi dispositivi autovelox, hanno rappresentato i disagi lamentati dai cittadini per effetto delle numerose sanzioni amministrative che sono state elevate. Si è chiesto di valutare la possibilità di aumentare il limite di velocità fissato, ritenuto troppo stringente, nonché di adeguare la cartellonistica e la segnaletica stradale per consentire una maggiore visibilità dell’autovelox, anche mediante l’attivazione di eventuale sistema di videosorveglianza. Il comandante della Polizia Municipale di Potenza ha poi fornito i dati di riscontro sull’incidentalità, segnalando una netta diminuzione di incidenti a seguito dell’effetto deterrente dell’installazione del nuovo autovelox. Il responsabile dell’area compartimentale dell’Anas Basilicata ha rappresentato che la soglia del limite di velocità fissata in 70 km all’ora è giustificato dalla conformazione strutturale del tratto stradale Potenza-Melfi e dalle condizioni di percorribilità, che la rendono particolarmente pericolosa, e si è reso disponibile ad avviare uno studio, d’intesa con il Comandante della Sezione della Polizia Stradale di Potenza, al fine di valutare la richiesta, avanzata dai sindaci, di un modesto innalzamento del limite di velocità sul tratto viario in questione. Il responsabile Anas ha inoltre rappresentato che nuovi lavori di riqualificazione mediante rifacimento del manto stradale, inizieranno a breve e presumibilmente saranno portati a termine dopo la stagione estiva.

Mappa del sito

Link utili

  • Contatta la redazione
  • Per la tua pubblicità
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Modello organizzativo D.Lgs. 231/2001
  • Policy norma ISO 37001

Abbonamenti

Primo piano

Potenza e Provincia

Matera e Provincia