La Nuova Del Sud

Dom11192017

Ultimo aggiornamentoSab, 18 Nov 2017 9am

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel
Back Sei qui: Home Potenza e provincia Potenza e provincia news Provincia Marmo Platano, Forestali in ansia per lo stop ai cantieri. "Niente stipendi da giugno"

Marmo Platano, Forestali in ansia per lo stop ai cantieri. "Niente stipendi da giugno"

SAVOIA DI LUCANIA - Forestali del Marmo Platano in ansia per la sospensione dei cantieri. Un’interruzione tecnica, che a quanto pare i forestali non hanno ben compreso. Le attività sono ferme e gli operai dei sette comuni del Marmo Platano (Balvano, Baragiano, Bella, Castelgrande, Muro Lucano, Pescopagano e Ruoti), un centinaio circa, che effettuano soltanto 131 giornate, si sono allarmati.

Da giugno, inoltre, non vengono retribuiti. A Savoia di Lucania, nella sede di contrada Perolla, il presidente dell’Area Programma Costantino Di Carlo ha provato a rassicurarli. I lavoratori erano convinti di incontrare i rappresentanti delle tre principali sigle sindacali e alla fine hanno potuto interloquire solo con i sindaci di Balvano e Bella. Sullo sfondo, poi, c’è la questione annosa che li vede lavorare appena 131 giorni all’anno a differenza dei cosiddetti centocinquantunisti, una novantina in totale, dell’ex comunità montana del Marmo Melandro. Disparità che comunque esistono anche in altri territori. I malumori, insomma, non mancano.

Approfondimenti sull'edizione cartacea de "La Nuova del Sud"

Mappa del sito

Link utili

  • Contatta la redazione
  • Per la tua pubblicità
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Abbonamenti

Primo piano

Potenza e Provincia

Matera e Provincia