La Nuova Del Sud

Mar06192018

Ultimo aggiornamentoLun, 18 Giu 2018 9am

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel
Back Sei qui: Home Potenza e provincia Potenza e provincia news Provincia Campomaggiore, rissa nel Cara: condanna in appello confermata per un giovane senegalese

Campomaggiore, rissa nel Cara: condanna in appello confermata per un giovane senegalese

POTENZA - La corte d’appello di Potenza ha confermato la condanna a quattro anni e due mesi per Yero Kande, il giovane richiedente asilo del Senegal accusato di tentato omicidio.

I fatti oggetti del processo di secondo grado a carico del 19enne, risalgono al 20 giugno del 2016, quando all’interno del centro di accoglienza di Campomaggiore, in provincia di Potenza, era scoppiata una rissa tra tre giovanissimi ospiti della struttura. Al culmine baruffa, secondo la ricostruzione degli inquirenti nata per futili motivi, erano spuntati un coltello, una forbice e un cacciavite. Tutti e tre (gli altri due giovani erano originari della Costa d’Avorio), erano stati trasportati all’ospedale San Carlo di Potenza per le cure del caso. Ad avere la peggio era stato un 17enne alle prese con una ferita intercostale provocata da arma da taglio.

 

Mappa del sito

Link utili

  • Contatta la redazione
  • Per la tua pubblicità
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Modello organizzativo D.Lgs. 231/2001

Abbonamenti

Primo piano

Potenza e Provincia

Matera e Provincia