La Nuova Del Sud

  • Home
  • Primo piano
  • Potenza e provincia
  • Matera e provincia
  • Cultura
  • Sport
  • Rubriche
  • Video
  • Abbonamenti

Sab04202019

Ultimo aggiornamentoVen, 15 Feb 2019 8am

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel
Back Sei qui: Home Potenza e provincia Potenza e provincia news Provincia Avigliano, è scontro tra frazioni castellane e sindaco sull'aggregazione a Filiano

Avigliano, è scontro tra frazioni castellane e sindaco sull'aggregazione a Filiano

LAGOPESOLE - E’ scontro tra l’Unione delle Frazioni castellane e l’amministrazione di Avigliano dopo le dichiarazioni del sindaco Vito Summa. Il primo cittadino - si legge in una nota del circolo politico - crede di essere il “ padrone” di tutto il territorio comunale.

Difatti, ha dichiarato che “nessuna frazione lascerà Avigliano per accorparsi al comune di Filiano”. Vogliamo ricordare al sindaco Summa - si legge nel comunicato - che finchè si opera in democrazia e in regime di libertà, il primo cittadino non è l’unico “autorizzato” a parlare dell’argomento, convinti come siamo che tutti i cittadini residenti nei comuni di Avigliano e Filiano e non solo, ne hanno titolo. I componenti del direttivo del Circolo politico, ribadiscono che è volontà di molti cittadini ricadenti nelle frazioni a nord del comune, di essere amministrati dal comune di Filiano e non più da quello di Avigliano".

Approfondimenti sull'edizione cartacea de "La Nuova del Sud"

Mappa del sito

Link utili

  • Contatta la redazione
  • Per la tua pubblicità
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Modello organizzativo D.Lgs. 231/2001
  • Policy norma ISO 37001

Abbonamenti

Primo piano

Potenza e Provincia

Matera e Provincia