La Nuova Del Sud

Sab09232017

Ultimo aggiornamentoSab, 23 Set 2017 1pm

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel
Back Sei qui: Home Primo piano Primo piano news Cronaca Cotrab, lavoratori di nuovo alla canna del gas: quattro mesi senza stipendio

Cotrab, lavoratori di nuovo alla canna del gas: quattro mesi senza stipendio

POTENZA - È alta l’attenzione della Filt Cgil Basilicata nei confronti di i lavoratori dipendenti facenti parte delle consorziate Co.tra.b, tra tutte Liscio, Chiruzzi e Nolè, che a oggi non hanno ancora ricevuto il salario del mese di giugno e quelli successivi, oltre alla 14esima mensilità.

”E’ impensabile- afferma Michele Cafagna, segretario generale Filt Cgil Basilicata - che questa situazione possa perdurare ancora per molto. I lavoratori e le loro famiglie hanno raggiunto il limite di sopportazione massimo e 4 mesi senza salario porta inevitabilmente al collasso delle risorse patrimoniali familiari. La Filt ha denunciato più volte la vicenda e ha avviato tutte le procedure che gli strumenti sindacali permettono. Attualmente stiamo espletato la seconda fase della procedura di raffreddamento e siamo in attesa che il Prefetto ci convochi.

Approfondimenti sull'edizione cartacea de "La Nuova del Sud"

Mappa del sito

Link utili

  • Contatta la redazione
  • Per la tua pubblicità
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Abbonamenti

Primo piano

Potenza e Provincia

Matera e Provincia