La Nuova Del Sud

Sab11182017

Ultimo aggiornamentoVen, 17 Nov 2017 8am

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel
Back Sei qui: Home Primo piano Primo piano news Cronaca Caso Claps, parla Gildo: "Come 24 anni fa c'è una regia occulta"

Caso Claps, parla Gildo: "Come 24 anni fa c'è una regia occulta"

POTENZA- L’attesa è diventata, per la famiglia Claps, un allenamento il cui programma si va intensificando man mano che la resistenza allo sforzo accenna al cedimento. Un’attività che interessa tutti i muscoli a cominciare da quello vitale, a lungo messi a dura prova.

Ventiquattro anni non sono pochi, come non lo erano i diciassette trascorsi prima di conoscere quale destino fosse stato riservato ad Elisa negli interminabili giorni che si sono susseguiti a quel 12 settembre del 1993, quando della giovane sedicenne potentina non si è saputo più nulla. La conferma della Cassazione della condanna a trent’anni di carcere per Danilo Restivo - suo assassino riuscito a farla franca fino a dopo il ritrovamento del cadavere della ragazza - non ha in alcun modo posto la parola fine ad una vicenda caratterizzata da molteplici aspetti, molti dei quali continuano a rimanere «volutamente nell’ombra, proprio come 24 anni fa». Nell’anniversario della morte, Elisa è stata ricordata con una messa celebrata da don Marcello Cozzi, il quale nella sua omelia ha chiaramente fatto riferimento a quest’ultimo aspetto della storia, quello su cui si chiede ancora una volta sia fatta chiarezza. A quella di Restivo sono seguite altre sentenze in altri due processo. Il caso non è affatto chiuso e la condanna del genetista Pascali per falso in perizia e delle donne delle pulizie per falsa testimonianza dimostrano come di cose da sapere su come si siano svolte realmente le cose ce ne sono, eccome. «Con il processo sul ritrovamento del cadavere di mia sorella – dichiara Gildo Claps, intervenuto ad Innews, la trasmissione di approfondimento della Nuova Tv – speriamo si riesca a squarciare il velo che continua ad offuscare la verità».

L'intervista integrale sull'edizione cartacea de "La Nuova del Sud"

Mappa del sito

Link utili

  • Contatta la redazione
  • Per la tua pubblicità
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Abbonamenti

Primo piano

Potenza e Provincia

Matera e Provincia