La Nuova Del Sud

Dom11192017

Ultimo aggiornamentoSab, 18 Nov 2017 9am

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel
Back Sei qui: Home Primo piano Primo piano news Cronaca Petrolio, nuovo scontro tra governo e Regione

Petrolio, nuovo scontro tra governo e Regione

POTENZA - Dopo il ricorso straordinario al Capo dello Stato, arriva anche quello al Tar. La Regione Basilicata si oppone nuovamente al “disciplinare tipo” del Mise relativo alla prospezione, ricerca e coltivazione di idrocarburi.

Questa volta l’impugnazione riguarda le modifiche apportate al documento nello scorso mese di agosto (il testo era stato in un primo momento approvato ad aprile). Al ricorso di luglio si era arrivati anche dopo le diverse sollecitazioni del M5s. L’impugnato decreto del Ministero dello Sviluppo Economico (Mise) ha approvato, senza preventivo coinvolgimento delle regioni, il “disciplinare tipo” in materia di prospezione, ricerca e coltivazione di idrocarburi e gas.

Approfondimenti sull'edizione cartacea de "La Nuova del Sud"

Mappa del sito

Link utili

  • Contatta la redazione
  • Per la tua pubblicità
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Abbonamenti

Primo piano

Potenza e Provincia

Matera e Provincia