La Nuova Del Sud

Mar07172018

Ultimo aggiornamentoMar, 17 Lug 2018 8am

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel
Back Sei qui: Home Primo piano Primo piano news Cronaca Sel, Petrone ribatte ai rilievi della Corte dei Conti: "Non abbiamo né debiti né perdite"

Sel, Petrone ribatte ai rilievi della Corte dei Conti: "Non abbiamo né debiti né perdite"

POTENZA - ”Nel calderone generale viene più volte citata anche la Società Energetica Lucana spa, con mio grande stupore e disappunto, poiché non vi è corrispondenza tra il quadro fornito a tinte fosche e la realtà della gestione societaria”.

Con queste parole l’amministratore unico, Ignazio Petrone, respinge le accuse della Corte dei Conti contenute nella relazione nazionale sulle società partecipate che per quanto riguarda la Basilicata consegna un quadro decisamente negativo, con perdite per svariate decine di milioni di euro. ”In primo luogo - precisa ancora Petrone - occorre precisare che la Relazione dell’Osservatorio Nazionale, pur essendo stata deliberata e pubblicata a novembre 2017, descrive un quadro relativo prevalentemente al triennio 2013/2014/2015, periodo in cui la Sel, uscita dalla fase di start up, ha prodotto peraltro già le sue prime performance positive. La Sel, infatti, non ha debiti, ma crediti, non ha perdite, ma utili. Nell’ultimo quinquennio 2013, 2014, 2015, 2016 ed anche nel 2017, appena concluso, ha consolidato entrate proprie ed ha conseguito utili di esercizio sempre crescenti e ad oggi costanti per circa € 150.000 annui, come si può evincere dai bilanci depositati e pubblicati. Il capitale sociale è integro, € 1.180.000, e le somme rinvenienti dagli utili vengono periodicamente o accantonate a riserva, o reinvestite nelle attività".

Approfondimenti sull'edizione cartacea de "La Nuova del Sud"

Mappa del sito

Link utili

  • Contatta la redazione
  • Per la tua pubblicità
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Modello organizzativo D.Lgs. 231/2001

Abbonamenti

Primo piano

Potenza e Provincia

Matera e Provincia