La Nuova Del Sud

Mar06192018

Ultimo aggiornamentoLun, 18 Giu 2018 9am

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel
Back Sei qui: Home Primo piano Primo piano news Cronaca Petrolio, interviene l'Eni: "Nessun impatto sanitario dalle attività del Cova"

Petrolio, interviene l'Eni: "Nessun impatto sanitario dalle attività del Cova"

POTENZA - ”Eni tiene a precisare che dagli accertamenti svolti dai laboratori del Consulente della Procura “non si evidenzia alcuna situazione critica in essere” e si rileva che tutte le concentrazioni delle sostanze analizzate risultano sensibilmente al di sotto dei relativi valori limite ovvero talmente basse da non essere rilevate dagli strumenti di misura”.

Questa la precisazione della compagnia petrolifera in relazione alle notizie emerse dal rigetto della richiesta di incidente probatorio sull’indagine epidemiologica. ”Per quanto riguarda il provvedimento di sospensione cautelare di un gruppo di lavoratori presso il Cova, giudicati dal Consulente della Procura “non idonei” a ricoprire la mansione lavorativa, Eni informa che l’Unmig, a seguito delle verifiche condotte dai competenti organi di controllo, ha disposto la revoca del provvedimento confermando quindi l’assenza di rischi e l’idoneità alla mansione lavorativa.

Approfondimenti sull'edizione cartacea de "La Nuova del Sud"

Mappa del sito

Link utili

  • Contatta la redazione
  • Per la tua pubblicità
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Modello organizzativo D.Lgs. 231/2001

Abbonamenti

Primo piano

Potenza e Provincia

Matera e Provincia