La Nuova Del Sud

Lun12102018

Ultimo aggiornamentoSab, 08 Dic 2018 9am

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel
Back Sei qui: Home Primo piano Primo piano news Cronaca Criminalità, Metapontino sotto attacco. A distanza di meno di una settimana fiamme anche all'Assofruit

Criminalità, Metapontino sotto attacco. A distanza di meno di una settimana fiamme anche all'Assofruit

SCANZANO JONICO- Nonostante il rafforzamento dei controlli, come disposto nell’apposito comitato per la sicurezza pubblica, riunitosi solo qualche giorno fa in prefettura a Matera in seguito all’incendio doloso all’Apofruit, le fiamme tornano a mettere paura nel Metapontino.

A essere colpita questa volta, nella notte tra sabato e domenica, è stata invece l’Asso Fruit Italia, l’organizzazione di produttori che ha sede e opera attivamente nel territorio di Scanzano Jonico, in località Parisi. “Esprimiamo forte preoccupazione per quanto accaduto - afferma il direttore generale di Asso Fruit Italia, Andrea Badursi -: l’atto incendiario apparirebbe di natura dolosa e saranno ovviamente le indagini a chiarire la dinamica e la natura del rogo che ha interessato il magazzino di pertinenza dell’azienda”.

Approfondimenti sull'edizione cartacea de "La Nuova del Sud"

Mappa del sito

Link utili

  • Contatta la redazione
  • Per la tua pubblicità
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Modello organizzativo D.Lgs. 231/2001
  • Policy norma ISO 37001

Abbonamenti

Primo piano

Potenza e Provincia

Matera e Provincia