La Nuova Del Sud

Sab07212018

Ultimo aggiornamentoVen, 20 Lug 2018 11am

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel
Back Sei qui: Home Primo piano Primo piano news Cronaca Capodanno Rai, il comitato Metasiris chiede un posto in "vetrina"

Capodanno Rai, il comitato Metasiris chiede un posto in "vetrina"

NOVA SIRI- Era la prova del nove, quella che avrebbe reso l’idea della compattezza e della consistenza del Metapontino per la richiesta del Capodanno Rai 2018 “L’anno che verrà”.

Una occasione imminente ma anche simbolica per richiamare un concetto: non si può escludere da un percorso di promozione turistica proprio l’area con più consistenza ricettiva, più del 50% dell’intera regione. Ebbene, se doveva essere tale, la prova è stata superata alla grande. E così, a un giorno dalle notizie sul sequestro delle vasche di raccolta idrica all’impianto Itrec di Trisaia, il territorio si è ritrovato compatto su un tema condiviso: il potenziale turistico e la richiesta che questa vocazione sia riconosciuta dalla Regione. A Nova Siri, all’Oratorio parrocchiale, si è tenuta l’assemblea del Comitato Meta Siris per scongiurare l’ipotesi - è stato evidenziato - che rischierebbe di escludere, in ben cinque edizioni, proprio l’area turisticamente più sviluppata, ma anche capace di offrire vantaggi sul piano della logistica e della raggiungibilità grazie alla Ss 106.

Approfondimenti sull'edizione cartacea de "La Nuova del Sud"

Mappa del sito

Link utili

  • Contatta la redazione
  • Per la tua pubblicità
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Modello organizzativo D.Lgs. 231/2001

Abbonamenti

Primo piano

Potenza e Provincia

Matera e Provincia