La Nuova Del Sud

Dom08192018

Ultimo aggiornamentoSab, 18 Ago 2018 8am

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel
Back Sei qui: Home Primo piano Primo piano news Cronaca Salandra, percolato dalla discarica al torrente. Denunciato il sindaco

Salandra, percolato dalla discarica al torrente. Denunciato il sindaco

SALANDRA - I carabinieri forestali di Salandra hanno sequestrato parte della discarica comunale di rifiuti non pericolosi situata in località ”Piano del Governo”. Si tratta di un’area di circa 400 metri quadrati.

Dopo i sopralluoghi eseguiti sul sito adibito a discarica, i militari hanno accertato la fuoriuscita di percolato dalla vasca di raccolta e dal terreno circostante che sversando in maniera incontrollata confluiva verso il compluvio naturale sfociante nel torrente Gruso. Dagli accertamenti è emerso che i prelievi di percolato sono stati incostanti e sempre meno frequenti negli ultimi anni, in contrasto con quanto prescritto dall’autorizzazione regionale la quale prevede che la raccolta e l’allontanamento delle acque di percolamento prodotte dalla discarica abbiano modalità e frequenza tali da garantirne la completa rimozione Il sindaco di Salandra, Gianfranco Tubito, è stato denunciato per le presunte condotte omissive che avrebbero cagionato un’alterazione irrimediabile dello stato dei luoghi.

Mappa del sito

Link utili

  • Contatta la redazione
  • Per la tua pubblicità
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Modello organizzativo D.Lgs. 231/2001

Abbonamenti

Primo piano

Potenza e Provincia

Matera e Provincia