La Nuova Del Sud

Lun07232018

Ultimo aggiornamentoLun, 23 Lug 2018 8am

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel
Back Sei qui: Home Primo piano Primo piano news Cronaca Sanità, vertice con quel che resta. La Franconi sceglie i nomi di chi dovrà sostituire gli indagati

Sanità, vertice con quel che resta. La Franconi sceglie i nomi di chi dovrà sostituire gli indagati

POTENZA- Quello di oggi tra la Presidente (facente funzioni) e assessore regionale alla Salute Flavia Franconi e i dirigenti (a piede libero) delle strutture sanitarie regionali non sarà certo un faccia a faccia semplice.

Intanto è la prima volta che la Franconi si trova ad affrontare da sola, senza Pittella, il management del servizio sanitario regionale sotto accusa dei magistrati materani sempre più pesanti secondo i particolari che emergono dall’inchiesta. E’ evidente, prima di tutto, che il confronto avviene tra la responsabile politica e quanti non ha scelto certamente lei per le postazioni di responsabilità ricoperte negli ultimi quattro anni e mezzo. Quindi già nel metodo l’incontro voluto per garantire la piena funzionalità di servizi e prestazioni ai cittadiniutenti si preannuncia inedito. La Franconi sarà costretta, per effetto delle ordinanze emesse dal Gip di Matera, a procedere a nuove nomine in posti chiave nelle due Aziende Sanitarie Locali e nell’A.O. San Carlo.

Approfondimenti sull'edizione cartacea de "La Nuova del Sud"

Mappa del sito

Link utili

  • Contatta la redazione
  • Per la tua pubblicità
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Modello organizzativo D.Lgs. 231/2001

Abbonamenti

Primo piano

Potenza e Provincia

Matera e Provincia