La Nuova Del Sud

Dom09232018

Ultimo aggiornamentoSab, 22 Set 2018 8am

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel
Back Sei qui: Home Primo piano Primo piano news Cronaca Terrorismo, era pronto per colpire per l'Isis: arrestato ospite del Cpr di Palazzo

Terrorismo, era pronto per colpire per l'Isis: arrestato ospite del Cpr di Palazzo

POTENZA - Si auto-addestrava come aspirante terrorista visionando sul web centinaia di video di propaganda jihadista. Agim Miftarov, un macedone di 29 anni, è stato arrestato ieri dai carabinieri del Ros che hanno eseguito l’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip del tribunale di Roma, Anna Maria Gavoni.

Da oltre due mesi, più precisamente dallo scorso 27 aprile, il giovane era ospite del Centro di Permanenza per il Rimpatrio di Palazzo San Gervasio, ma tutta l’attività d’indagine nei suoi confronti si è concentrata nella zona di Tolfa, una località in provincia di Viterbo distante poco meno di 100 chilometri da Roma, dove il 29enne, dedito all’attività di taglialegna nei boschi della zona, viveva quasi come un’eremita, isolato da tutto e da tutti e, secondo il gip, pronto a colpire con un attentato di stampo terroristico. Il macedone era solito fare la spola tra il suo paese d’origine e l’Italia: gli accertamenti sulle sue abitudini di vita si sono accentuate a partire dallo scorso mese di novembre, quando il giovane aveva fatto per l’ennesima volta ritorno nel nostro Paese.

Approfondimenti sull'edizione cartacea de "La Nuova del Sud"

Mappa del sito

Link utili

  • Contatta la redazione
  • Per la tua pubblicità
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Modello organizzativo D.Lgs. 231/2001

Abbonamenti

Primo piano

Potenza e Provincia

Matera e Provincia