La Nuova Del Sud

Dom08192018

Ultimo aggiornamentoSab, 18 Ago 2018 8am

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel
Back Sei qui: Home Primo piano Primo piano news Cronaca Aias, orari ridotti per tutti per evitare i 28 licenziamenti

Aias, orari ridotti per tutti per evitare i 28 licenziamenti

POTENZA - Si aprono spiragli nell’ambito della vertenza Aias per scongiurare il licenziamento di 28 operatori sanitari. Ieri mattina, durante un incontro con la Onlus che si occupa di assistenza ai disabili, i sindacati hanno aperto all’ipotesi di una riduzione degli orari di lavoro per tutti gli addetti per un periodo limitato con l’obiettivo di mantenere gli attuali livelli occupazionali.

Sullo sfondo, ovviamente, restano i disagi per i pazienti che accedono alla struttura e per i loro familiari. Durante il tavolo in Regione che si è svolto presso il dipartimento Attività Produttive, il presidente dell’Aias, Gerardo Grippo, si è detto disponibile possibili soluzioni della vertenza, tornando però a sottolineare le difficoltà gestionali e operative derivanti dalla corposa riduzione di fondi nonostante la sottoscrizione delle convenzioni con l’Asp.

Approfondimenti sull'edizione cartacea de "La Nuova del Sud"

Mappa del sito

Link utili

  • Contatta la redazione
  • Per la tua pubblicità
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Modello organizzativo D.Lgs. 231/2001

Abbonamenti

Primo piano

Potenza e Provincia

Matera e Provincia