La Nuova Del Sud

Mar10162018

Ultimo aggiornamentoLun, 15 Ott 2018 9am

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel
Back Sei qui: Home Primo piano Primo piano news Cronaca Governo, bando periferie: De Luca revoca lo sgombero a Bucaletto

Governo, bando periferie: De Luca revoca lo sgombero a Bucaletto

POTENZA - Il provvedimento del riparto delle risorse destinate in particolare al Programma di recupero periferie dei Comuni, se non sarà modificato, avrà ripercussioni pesanti soprattutto a Potenza e nello specifico sul futuro del “Programma Bucaletto”.

All’Ater di Potenza l’amministratore Domenico Esposito e lo staff tecnico hanno fatto una prima valutazione esprimendo grande preoccupazione tenuto conto che l’intero Programma Bucaletto - che il Comune capoluogo ha candidato al Programma nazionale ottenendo un punteggio tra i più alti - con una previsione di spesa di 18 milioni di euro complessivi (10 milioni per la costruzione di 100 nuovi alloggi e 8 milioni per la qualificazione della “Cittadella” con servizi ai cittadini) rischia uno stop. Sul decreto milleproroghe che ha differito al 2020 l’efficacia delle convenzioni stipulate sulla base del ”bando periferie” è intervenuto anche il sindaco di Potenza De Luca: “Attendiamo il provvedimento governativo a settembre, per capire se vi sarà o meno lo slittamento sul finanziamento. Nel frattempo valuteremo, insieme alla Regione, se sarà il caso di sospendere le procedure relative al ”sostegno ai fitti”. I cittadini che hanno presentato domanda non devono temere alcunché, in quanto, all’esito del provvedimento governativo, avranno la possibilità di ripensarci. L’ordinanza di sgombero sarà nel frattempo revocata”.

Mappa del sito

Link utili

  • Contatta la redazione
  • Per la tua pubblicità
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Modello organizzativo D.Lgs. 231/2001

Abbonamenti

Primo piano

Potenza e Provincia

Matera e Provincia