La Nuova Del Sud

Gio12132018

Ultimo aggiornamentoMer, 12 Dic 2018 9am

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel
Back Sei qui: Home Primo piano Primo piano news Cronaca Tentata estorsione, chiesto denaro per un parco eolico: condannati in tre

Tentata estorsione, chiesto denaro per un parco eolico: condannati in tre

POTENZA - Il gup del tribunale di Potenza, Lucio Setola, al termine di un processo celebrato con il rito abbreviato, ha condannato tre uomini con l’accusa di tentata estorsione in concorso ai danni di un imprenditore.

Quattro anni sono stati inflitti a Rocco Barbetta (49 anni, difeso dall’avvocato Giuseppe Colucci), tre anni a Giancarlo Cirone (25 anni) e due anni ad Antonio Gaudiosi (37 anni), entrambi difesi dall’avvocato Rita Di Ciommo. I fatti contestati ai tre risalgono alla scorsa primavera, quando erano scattate anche delle misure cautelari eseguite dai carabinieri (gli imputati sono tutti tornati in libertà, ndr). All’arresto si era giunti dopo la denuncia di un imprenditore che stava realizzando lavori di movimento terra in vista della realizzazione di un parco eolico a Melfi, in contrada ”La Rucola”.

Approfondimenti sull'edizione cartacea de "La Nuova del Sud"

Mappa del sito

Link utili

  • Contatta la redazione
  • Per la tua pubblicità
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Modello organizzativo D.Lgs. 231/2001
  • Policy norma ISO 37001

Abbonamenti

Primo piano

Potenza e Provincia

Matera e Provincia