La Nuova Del Sud

Gio10192017

Ultimo aggiornamentoMer, 18 Ott 2017 12pm

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel
Back Sei qui: Home Primo piano Primo piano news Economia

Lavoro, dal 2015 persi 3mila assunti a tempo indeterminato

POTENZA - Nel raffronto 2015/2017, nel periodo tra gennaio e luglio in Basilicata diminuiscono le assunzioni a tempo indeterminato, aumentano sensibilmente quelle a termine e le stagionali. E le trasformazioni ritornano ai livelli del 2015.

Leggi tutto...

Lavoro, imprese femminili due volte giovani: Basilicata tra le prime in Italia

POTENZA - Le donne d’impresa sono due volte giovani, per data di avvio dell’attività e per incidenza di imprenditrici under 35. Infatti, 4 imprese femminili su 10 sono state create dal 2010 ad oggi (tra gli uomini, solo 3 su 10 hanno meno di 7 anni).

Leggi tutto...

Consumi, i lucani tornano a spendere come una volta

POTENZA- La crisi dei consumi sembra superata. Torna a crescere la spesa delle famiglie lucane, nuovamente in ripresa rispetto ai livelli del 2007. La Basilicata è infatti tra le sei regioni italiane che hanno fatto registrare degli incrementi incoraggianti per quanto concerne i consumi.

Leggi tutto...

Regione, è un'emorragia di royalties: nel 2017 appena 35,4 milioni

POTENZA - Appena quattro anni fa nelle casse della Regione Basilicata erano entrati ben 168 milioni di euro dalle royalties derivanti dalle estrazioni petrolifere. Un tesoretto che da quel momento è andato via via assottigliandosi, sia per il crollo del prezzo del barile che per lo stop alle attività estrattive in Val d’Agri in seguito alle inchieste giudiziarie.

Leggi tutto...

Lavoro nero, interessati in 50mila. Uil: "Sono circa il 12-15% degli occupati"

POTENZA - Il lavoro irregolare in Basilicata, secondo la stima dell’ufficio politiche territoriali della Uil, continua a rappresentare una quota tra il 12 e il 15%, per un totale di circa 50mila lavoratori interessati.

Leggi tutto...

Zone economiche speciali, Confindustria: "Un tavolo prima del sì a Lauria e Ferrandina"

POTENZA- “La delibera numero 876 dello scorso 4 agosto adottata della giunta regionale della Basilicata rappresenta un tassello importante di quel percorso che da tempo auspichiamo possa portare alla costituzione di Zone economiche speciali in Basilicata".

Leggi tutto...

Lavoro, il posto fisso resta un sogno proibito. Boom di assunzioni ma per effetto dei contratti a termine

POTENZA- Boom di assunzioni (+24%), ma il posto fisso resta un sogno proibito per molti. In Basilicata nel primo semestre dell’anno le assunzioni a tempo indeterminato continuano a diminuire anche se a ritmi più contenuti del 2016 (- 5,9%) mentre aumentano le assunzioni a termine e in apprendistato, per un totale di 28.640 posti.

Leggi tutto...

Cgia, sempre meno botteghe artigiane. In otto anni 1.568 attività chiuse

POTENZA- Sempre meno botteghe artigianali, scompaiono anche i negozi sotto casa anche se in maniera più contenuta. Una crisi in buona parte riconducibile al calo dei consumi delle famiglie che può essere fronteggiata soltanto con un ricambio culturale.

Leggi tutto...

Stipendi, in Basilicata i portafogli più vuoti di Italia

POTENZA - I portafogli dei lucani continuano ad essere i più vuoti d’Italia. L’ennesimo campanello d’allarme sul fronte del rischio povertà arriva dai dati, aggiornati al 2016, relativi agli stipendi lordi percepiti nelle diverse province italiane. E, manco a dirlo, quelle lucane, sono relegate nei bassifondi della classifica.

Leggi tutto...

Lavoro, tante nuove imprese in Basilicata ma quelle che scompaiono sono di più

POTENZA - Il saldo tra natalità e mortalità delle imprese continua ad essere negativo in Basilicata, così come nel resto d’Italia. Il dato lucano, però, risulta inferiore alla media nazionale e almeno lascia intravedere timidissimi spiragli di ripresa, soprattutto se collegato ad una maggiore propensione ad avviare nuove attività.

Leggi tutto...

Petrolio, la lezione della Norvegia: più ricca nonostante il crollo del prezzo del greggio

POTENZA- La formica Norvegia e la cicala Basilicata. Forse basta ricorrere semplicemente alla favola di Esopo per descrivere quale sia la differenza nell’utilizzo delle royalties del petrolio tra il Paese scandinavo e la nostra regione.

Leggi tutto...

Cisl, export lucano: Gambardella bacchetta la Regione. "Si punta troppo su Fca"

POTENZA- Il rientro dalle vacanze ha il sapore agrodolce della disillusione, quella generata dai dati sulle esportazioni lucane che, secondo il 31° rapporto dell’Ice, sono in netta frenata nel primo trimestre 2017 rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.

Leggi tutto...

Tasse locali, una famiglia lucana spende in media 1.451 euro all'anno

POTENZA - Sul fronte delle tasse locali, arriva una boccata d’ossigeno per le famiglie lucane. Almeno a giudicare dai dati della Banca d’Italia elaborati da “Il Sole 24 Ore”. La Basilicata, infatti, è una delle regioni dove il prelievo medio è calato di più tra il 2015 ed il 2016.

Leggi tutto...

Export lucano, dopo il boom la frenata: meno 10,5% nei primi tre mesi. Svanito l'effetto Fca

POTENZA - Dai dati presentati nel XXXI Rapporto Ice 2016-2017 “L’Italia nell’economia internazionale” emerge che nel 2016 le esportazioni italiane di merci sono cresciute dell’1,2 per cento rispetto all’anno precedente.

Leggi tutto...

Lavoro, Unioncamere: entro ottobre previste 6700 assunzioni in Basilicata

POTENZA - L’industria dell’alimentare e delle bevande è il settore che più di altri punterà sulle donne per coprire i posti di lavoro pianificati tra agosto e ottobre di quest’anno.

Leggi tutto...

Fca, "No ad una Sata cinese": sindacati lucani preoccupati dei rumors

MELFI- Le sirene cinesi su Fiat Chrysler Automobiles spaventano i sindacati lucani. E questo perché l’ipotesi spacchettamento del gruppo (verrebbero ceduti solo i marchi Fiat e Jeep - insieme a Ram, Dodge e Chrysler - e non Alfa Romeo e Maserati) metterebbe in moto un risiko degli stabilimenti italiani che naturalmente riguarderebbe anche lo stabilimento Sata di Melfi.

Leggi tutto...

Studio Cgia, famiglie lucane meno indebitate dell'anno scorso

POTENZA - Le famiglie italiane sono mediamente indebitate per un importo pari a 20.341 euro. Nell’insieme, i “passivi” accumulati con le banche e gli istituti creditizi ammontano a 525,9 miliardi di euro. I dati sono riferiti al 31 dicembre 2016.

Leggi tutto...

Economia, imprese lucane con le tasche vuote. In Basilicata 240 milioni in meno

POTENZA - Da aprile 2014 ad aprile 2017, cioè in questi ultimi 3 anni di crisi del sistema creditizio, la diminuzione di prestiti e credito da parte delle banche alle aziende italiane ha registrato 62,4 miliardi di euro in meno.

Leggi tutto...

Rapporto Obi: Pil lucano in frenata, ma tra il 2018 e il 2025 l'occupazione potrebbe volare

POTENZA - Basilicata a braccetto con la Puglia, davanti solo ad Abruzzo e Valle d’Aosta. Le previsioni del Rapporto dell’Osservatorio Banche Imprese di Economia e Finanza dal 2018 al 2025 dicono che il Pil lucano, dopo il boom conseguito durante la fase di ripresa (1,9%), farà segnare nel successivo settennio una crescita di appena l’1,1%.

Leggi tutto...

Economia: Basilicata in ripresa, ma con lo stop alle estrazioni il futuro resta incerto

POTENZA - Potrebbe risultare tutto perduto. Quella che appariva una sfida affrontata di petto con risultati tali da far credere ad un ritorno al periodo pre crisi, comincia già a risentire, eccome, delle conseguenze causate da fattori negativi.

Leggi tutto...

Confindustria, celebrati i 10 anni dalla nascita: Matera motore pari a Fca ed Eni

POTENZA- «Pancia a terra e fuori dalle vetrine che contano». Così il presidente di Confindustria Basilicata, Pasquale Lorusso nel corso del suo intervento alla cerimonia per l’anniversario della nascita della confederazione lucana, diventata nel 2007 organismo regionale con l’unificazione delle sedi provinciali di Potenza e Matera.

Leggi tutto...

Mappa del sito

Link utili

  • Contatta la redazione
  • Per la tua pubblicità
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Abbonamenti

Primo piano

Potenza e Provincia

Matera e Provincia