La Nuova Del Sud

Gio06222017

Ultimo aggiornamentoGio, 22 Giu 2017 8am

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel
Back Sei qui: Home Primo piano Primo piano news Politica

Regione, sono tre i nomi per il dopo Pittella. In pole Laguardia, D'Andrea e Colangelo

POTENZA - Definire il perimetro dell’alleanza del centro sinistra lucano - giunta, candidature in parlamento e alla presidenza della Regione - entro la prossima metà di luglio per poi chiudere l’estate con la nomina del segretario regionale del Pd a settembre.

Leggi tutto...

Potenza, battesimo di nascosto del Movimento sovranista con Alemanno e Scopelliti

POTENZA - Sabato pomeriggio in una Sala del Consiglio regionale, due calibri da novanta della politica italiana, Gianni Alemanno e Giuseppe Scopelliti, il primo ex sindaco di Roma ed ex ministro finiano, il secondo già presidente della Regione Calabria, quasi in maniera carbonara hanno tenuto a battesimo in Basilicata il Movimento Sovranista Italiano di cui si autoproclamano leader.

Leggi tutto...

Pari Opportunità, il caso Ruoti e un consiglio regionale senza scranni rosa

POTENZA - Dalla Basilicata che esporta con un video nel resto d’Italia il “linguaggio grossolano” utilizzato a Ruoti e che mette in mostra l’immagine di “una sindaca ombra” ma anche da quella stessa Basilicata che consegna alla sua comunità un consiglio regionale sprovvisto di scranni rosa, dotato di uno statuto manchevole di quelle norme utili alla promozione e alla garanzia della partecipazione delle donne alla vita pubblica.

Leggi tutto...

Potenza comune, il Pd tira per la giacca De Luca e vuole il voto già il prossimo anno

POTENZA - Ne suonano il de profundis, spingendo affinché si torni al voto, già auspicabile a maggio 2018, ma vorrebbero evitare il commissariamento del Comune di Potenza. E per il bene della città lanciano l’ennesimo accorato appello al sindaco Dario De Luca affinché, smetta nel suo atteggiamento assertivo e si apra al dialogo su questioni che attualmente, a loro parere, richiedono priorità assoluta.

Leggi tutto...

Pd, alle urne sempre meno lucani e la sveglia delle primarie si è già spenta

POTENZA - Il Pd acefalo lucano deve darsi un sussulto. Non può continuare ad essere ostaggio delle velleità o delle negligenze di quel ristretto numero di dirigenti, peraltro l’un contro l’altro armato, che crede di poter assecondare le proprie velleitarie ambizioni in piena solitudine.

Leggi tutto...

Segreteria Pd, oltre 2mila firme a Renzi per il congresso subito

POTENZA - Un partito senza regole. Preservato a lungo da risoluzioni raggiunte sulla scorta di relazioni tessute dai componenti del gruppo dirigente direttamente con i vertici nazionali. Ma a discapito della partecipazione della base, alla quale è stata data voce.

Leggi tutto...

Amministrative 2017: avanzano le donne, flop 5 Stelle. Cinque le fasce tricolori rosa

POTENZA – Cinque nuove sindachesse, nessuna fascia tricolore al M5s e un Pd che dove presenta il simbolo da solo o con la stampella socialista vince o va al ballottaggio come a Policoro con l’ammiraglio Mascia.

Leggi tutto...

Amministrative 2017, ecco i sindaci eletti di questa tornata

POTENZA - Sono terminate da poche ore in quasi tutti i 24 comuni lucani chiamati alle urne di questa tornata elettorale le operazioni di spoglio. Già ufficiali i risultati di ben 23 centri. Operazione ancora in corso invece a Policoro, l'unico comune a rischio "ballottaggio".

Leggi tutto...

Pd, Lacorazza svela la sua "agenda" e stoppa la mossa "salva poltrone"

POTENZA - Una piattaforma programmatica per la partecipazione della gente lucana - di cui ne abbiamo conosciuto brand e funzionamento durante la campagna in Basilicata per la scelta del leader dei democratici italiani - un patto di fine investitura e la collaborazione con la Puglia sfruttando il filo diretto con il presidente Michele Emiliano, sostenuto con successo alle recenti primarie.

Leggi tutto...

Amministrative 2017, domenica si vota con il fantasma del Pd e il risiko delle poltrone

POTENZA - Il fantasma del Pd si aggira nei 24 paesi lucani dove domenica si andrà al voto. Non mostra le sue sembianze. Si accontenta di stare nei pensieri di candidati senza volto, intruppati come sono con altri di altri partiti, di altri movimenti, di una indistinta società civile.

Leggi tutto...

Mezzogiorno, il Sud come un rito stanco. Gentiloni e De Vincenti a Matera ma sembra un film già visto

MATERA - La strategia nazionale per mettere in piedi un futuro sviluppo del Mezzogiorno d’Italia parte dalla Basilicata ma non parla “lucano”. Una discussione a 360 gradi voluta dalla presidenza del Consiglio dei ministri, dal titolo “Mezzogiorno protagonista: missione possibile”, che da Matera ha fatto ieri il punto su quella che sarà la sintesi nazionale delle misure per il Sud.

Leggi tutto...

Matera, il rilancio del Sud nell'agenda odierna del premier Gentiloni

MATERA - Oggi a Matera, nell’Auditorium “Roberto Gervasio” si svolgerà la Conferenza “Mezzogiorno protagonista: missione possibile”, dedicata alle attuali problematiche istituzionali, economiche e sociali del Sud.

Leggi tutto...

Derivati, Napoli sfida il dg del dipartimento Finanze: "Manti riveli chi ha firmato quei contratti"

POTENZA - Tra i consiglieri regionali è caccia ai contratti derivati. Un “gioco al nascondino” come lo ha definito il consigliere di Forza Italia, Michele Napoli, che serve a “tenere al sicuro il nome del dirigente che li ha stipulati per nome e per conto della Regione nel 2006”.

Leggi tutto...

Potenza comune, De Luca sbatte la porta in faccia al Pd

POTENZA - Porte chiuse al sindaco di Potenza. Nessuna alleanza politico-programmatica con il Pd e - dunque - nessun rimpasto in giunta per concludere la consiliatura dopo il risanamento dei conti.

Leggi tutto...

Vitalizi, il Movimento 5 Stelle all'attacco sul taglio al "ribasso". E volano gli stracci con Lacorazza

POTENZA - Loro lo hanno fatto dimostrando di poter svolgere il proprio mandato senza problemi. E con i tagli applicati a stipendio, indennità varie, rimborsi spese, cancelleria e quant’altro sono riusciti a destinare quanto ricavato a progetti importanti come quello che ha visto il coinvolgimento di numerose scuole lucane.

Leggi tutto...

Diffamazione, Beppe Grillo a processo per le accuse lanciate a Speranza

POTENZA - Il pubblico ministero di Roma Nicola Maiorano ha disposto la citazione in giudizio del leader del Movimento 5 Stelle, Beppe Grillo, con l’accusa di aver diffamato Roberto Speranza (Mdp), quando quest’ultimo rivestiva la carica di capogruppo del Pd alla Camera.

Leggi tutto...

M5S, flashmob sotto la Regione: "Pittella fotocopia sbiadita di Renzi. Basta petrolio"

POTENZA - Sdraiati a terra sotto i cancelli del palazzo della Regione in via Verrastro, avvolti nei sacchi neri dell’immondizia per manifestare un no secco al petrolio e alla politica estrattiva regionale.

Leggi tutto...

Sversamento Cova, fuoco di fila su Gentiloni. Le parole sul petrolio scatenano ambientalisti e opposizioni

POTENZA - «Le recenti dichiarazioni del Presidente del Consiglio che in merito a quanto sta accadendo in Basilicata ha parlato di ”polemiche spesso frutto di provincialismo” sono inaccettabili perchè frutto di una grossolna approssimazione e scarsa conoscenza dei fatti».

Leggi tutto...

Regione, Egrib: l'attacco del consigliere Rosa. "Solo favori e prebende"

POTENZA - ”A pochi mesi dalla sua istituzione, l’Ente di Governo per i Rifiuti e le Risorse idriche di Basilicata (Egrib), inizia subito a dispensare prebende e favori, sperperando da subito denaro pubblico”. E’ quanto evidenzia il consigliere regionale Gianni Rosa (FdI).

Leggi tutto...

Petrolio, gli ambientalisti chiedono le dimissioni "immediate" di Pittella

POTENZA - Le «immediate e irrevocabili dimissioni» del presidente della Regione Basilicata ma anche «lo scioglimento della giunta regionale per manifesta e evidente incapacità ad affrontare una situazione gravissima anche a seguito di tutte le numerose segnalazioni ricevute in questi anni dai comitati e dalle associazioni ambientaliste».

Leggi tutto...

Pd, il ritorno di Renzi. Sei lucani nella Direzione nazionale

POTENZA - E’ stato il giorno di Matteo Renzi ieri. Quello del ritorno nei panni di segretario nazionale del Pd dopo la schiacciante vittoria alle primarie. L’assemblea nazionale non ha dovuto far altro che passare alla proclamazione con un lungo applauso.

Leggi tutto...

Mappa del sito

Link utili

  • Contatta la redazione
  • Per la tua pubblicità
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Abbonamenti

Primo piano

Potenza e Provincia

Matera e Provincia