La Nuova Del Sud

Gio12142017

Ultimo aggiornamentoGio, 14 Dic 2017 10am

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel
Back Sei qui: Home Primo piano Primo piano news Politica Uninominale alla Camera, spunta una proposta in commissione per cambiare i confini a uso pubblico

Uninominale alla Camera, spunta una proposta in commissione per cambiare i confini a uso pubblico

POTENZA – Melfi aggregato a Matera e Pisticci, Potenza associato a Lauria. I collegi uninominali alla Camera, così come definiti nello schema di decreto legislativo, potrebbero cambiare pelle, a dispetto del lavoro certosino condotto sulla base di una serie di parametri da parte dell’Istat, che ne aveva ereditato, peraltro, la scrittura del ’93 per il Mattarellum al Senato. Il relatore Emanuele Fiano (Pd) starebbe mettendo mano all’architettura dei collegi elaborata dalla commissione ministeriale. La proposta di parere approderà oggi in Prima Commissione – Affari costituzionali.

 

Il primo step utile per avviare l’iter di modifica che prevede in ultima fase il “sì” o il “no” del Governo. Un parere consultivo quello della commissione, va detto, non vincolante, ma che considerata la regia, potrebbe assumere un peso importante. Sta di fatto che la geografia elettorale rischia di subire sostanziali cambiamenti anche in Basilicata. Se originariamente l’Istat aveva confermato, da un lato, l’accoppiata Potenza (collegio 01)- Melfi (collegio 02) e dall’altro l’aggregazione dei restanti collegi (Matera-Pisticci-Lauria), Fiano ne avrebbe ridisegnato la perimetrazione “al fine -– si legge nella proposta di parere - di valorizzare l’omogeneità geografica e storico culturale delle relative aree anche in relazione alla loro collocazione rispetto all’asse autostradale”.

Approfondimento sull'edizione cartacea de La Nuova del Sud

Mappa del sito

Link utili

  • Contatta la redazione
  • Per la tua pubblicità
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Abbonamenti

Primo piano

Potenza e Provincia

Matera e Provincia