La Nuova Del Sud

Mar06192018

Ultimo aggiornamentoLun, 18 Giu 2018 9am

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel
Back Sei qui: Home Primo piano Primo piano news Politica Pd, la "cantina" è rimasta vuota. Sala semideserta per l'elezione del segretario cittadino di Potenza

Pd, la "cantina" è rimasta vuota. Sala semideserta per l'elezione del segretario cittadino di Potenza

POTENZA- Chissà cosa avrebbe detto ieri Luongo. Come avrebbe commentato l’ultimo atto della parabola, ormai agli epigoni, del Partito democratico lucano, andato in scena sabato con la nomina del segretario cittadino di Potenza, Donato Pessolano (espressione dell’area vicina al segretario Polese) eletto per acclamazione da poco più di una ventina di tesserati presenti su 650.

Dopo che la componente Santarsiero ha abbandonato la sala e quella Lacorazza-Fronte dem ha fatto mettere a verbale la sua contrarietà al voto per acclamazione. Probabilmente non avrebbe detto niente, visto che ormai non c’è quasi più niente da dire. Anche perché sono poche, in verità pochissime, le orecchie disposte ad ascoltare ancora la solita narrazione di un partito spaccato in due, tre, quattro fazioni. Lasciando da parte le singole posizioni a fare specie oggi è la poca appetibilità (anche giornalistica) di un confronto che un tempo avrebbe attirato l’interesse di tanti.

Approfondimenti sull'edizione cartacea de "La Nuova del Sud"

Mappa del sito

Link utili

  • Contatta la redazione
  • Per la tua pubblicità
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Modello organizzativo D.Lgs. 231/2001

Abbonamenti

Primo piano

Potenza e Provincia

Matera e Provincia