La Nuova Del Sud

Mar10162018

Ultimo aggiornamentoLun, 15 Ott 2018 9am

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel
Back Sei qui: Home Primo piano Primo piano news Politica Regionali, la balena bianca riemerge nel M5S. Pochi voti per uno scranno alto

Regionali, la balena bianca riemerge nel M5S. Pochi voti per uno scranno alto

POTENZA - Antonio Mattia è davvero il migliore candidato governatore del cambiamento? Eletto con il 32,32 per cento degli votanti Cinquestelle in Basilicata, non è certo rappresentativo di una parte della società lucana. La fuga dal voto online sulla piattaforma Rousseau la dice lunga.

Per la scelta dei candidati consiglieri hanno votato 1.357 iscritti al Movimento, per individuare il candidato presidente fra i quattro nomi che hanno ricevuto i maggiori consensi, hanno preferito esprimere una preferenza in 1.027. Una riduzione significativa per un Movimento che fa della partecipazione allargata la propria bandiera. Sul nome del candidato governatore piovono molti commenti. Pochi lo conoscono. Alcuni lo ricordano quando aderiva al Movimento Giovanile della Democrazia Cristiana. Quando la Dc di Buttuiglione si sciolse, avrebbe preferito avvicinarsi a Forza Italia, se non altro per la grande amicizia che lo legava ad uno dei primissimi promotori del partito azzurro in Basilicata. Legato da stretta amicizia con Luca Lopomo, sindaco di Crispiano (Taranto), Mattia si è poi avvicinato al Movimento di Grillo-Casaleggio fin dai primi vagiti, facendone parte in seno all’intelligenzia dei Pentastellati. Mattia si è imposto sui due consiglieri regionali Perrino e Leggieri e sulla giovanissima Grazia Maria Donvito, che molti iscritti hanno indicato come la pupilla dell’onorevole Mirella Liuzzi. 

Approfondimenti sull'edizione cartacea de "La Nuova del Sud"

Mappa del sito

Link utili

  • Contatta la redazione
  • Per la tua pubblicità
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Modello organizzativo D.Lgs. 231/2001

Abbonamenti

Primo piano

Potenza e Provincia

Matera e Provincia