La Nuova Del Sud

  • Home
  • Primo piano
  • Potenza e provincia
  • Matera e provincia
  • Cultura
  • Sport
  • Rubriche
  • Video
  • Abbonamenti

Sab02232019

Ultimo aggiornamentoVen, 15 Feb 2019 8am

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel
Back Sei qui: Home Rubriche Rubriche news Lettere al direttore No alle primarie, sì a coalizione forte

No alle primarie, sì a coalizione forte

La proposta di Primarie nel Centrosinistra e contestualmente di aprire il dialogo con le aree politiche che hanno costituito la forza della ragione nella vittoria alle regionali del 2013, rappresentava per noi dell’area moderata un punto di arrivo e non di partenza.

E non era un caso che le avevamo proposte, inascoltati, a Novembre del 2018. I segnali negativi che arrivano, se pur non in maniera ufficiale, ma quasi a porre sbarramenti e limiti alle prove di dialogo costruttivo dell’area politica in cui ci collochiamo, se da un lato non aiutano alla distensione nascondendo quasi una sorta di paura del confronto aperto su programmi ed azioni da mettere in campo, dall’altro ci autorizzano a dire che non siamo irrigiditi su uno schema che potrebbe non unire ma aumentare il divario tra le forze politiche stesse. Per questo motivo abbiamo sostenuto e ribadiamo che oggi sono intempestive ed immotivate mancando una chiarezza vera nel maggior partito della coalizione. Sarebbero e sono un motivo di divisione, come dimostrano le prese di posizione della giornata di oggi, e non favoriscono la costruzione di una coalizione larga ed attrattiva. Per questo chiediamo uno sforzo da parte di tutti a rimettere in campo la politica senza veti e preclusioni ma anche senza dogmi precostituiti, al fine di costruire o ricostruire una coalizione vincente. Abbiamo pertanto deciso, confermente alle riserve espresse al tavolo regionale, di non partecipare a questo tipo di consultazione e di valutare le modalità di condivisione di una programma poitico che si caratterizzi per una idea di società plurale, libera, democratica ed europeista dove più che i destini dei singoli contano gli interessi dei Lucani. E lo spettacolo nazionale che 5Stelle e Lega stanno offrendo, crediamo suoni come un monito anche per la nostra Regione. Fare subito, fate presto.

*CD + Europa **Centristi Idm

Mappa del sito

Link utili

  • Contatta la redazione
  • Per la tua pubblicità
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Modello organizzativo D.Lgs. 231/2001
  • Policy norma ISO 37001

Abbonamenti

Primo piano

Potenza e Provincia

Matera e Provincia