La Nuova Del Sud

Mar10162018

Ultimo aggiornamentoMar, 16 Ott 2018 8am

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel
Back Sei qui: Home Sport Sport news Varie Nuoto, quarto posto mostruoso per Acerenza: nuovo record e "consacrazione"

Nuoto, quarto posto mostruoso per Acerenza: nuovo record e "consacrazione"

POTENZA – Una nuotata dirompente. Un sorriso disarmante. Domenico Acerenza ci ha lasciato letteralmente di Sasso. Il riferimento al suo paese di origine è evidente ma il nuotatore lucano ieri ha fatto davvero un capolavoro lasciando impietriti parenti, amici, tifosi, e addetti ai lavori.

Il quarto posto nei 1500 stile libero agli Europei di Glasgow resterà a lungo scolpito nella memoria. Non vale una medaglia continentale ma vale la conferma internazionale che Domenico cercava e che il direttore tecnico della Nazionale voleva in ottica Tokyo 2020. Certo, a due anni di distanza dall’appuntamento olimpico, è presto per dirlo, ma il mezzofondista di Sasso di Castalda ha dimostrato di essere sulla strada giusta per centrare l’obiettivo. Il crono lascia sbalorditi. Acerenza si era presentato in vasca col 7° tempo di batteria e un 14’55” di personale ma ieri ha strapazzato anche quello chiudendo quarto dietro gli imbattibili Wellbrock, Romanchuk e il compagno azzurro e di allenamenti Paltrinieri, con un tempo di 14’51”88 che lascia intendere come i limiti siano sensibilmente migliorabili. Quattro secondi “bruciati” in una sola volta sono pesanti come un mattone che Acerenza sta provando a mettere nella sua rincorsa alla competizione a 5 cerchi. E la storia non finisce qui.

Approfondimenti sull'edizione cartacea de "La Nuova del Sud"

Mappa del sito

Link utili

  • Contatta la redazione
  • Per la tua pubblicità
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Modello organizzativo D.Lgs. 231/2001

Abbonamenti

Primo piano

Potenza e Provincia

Matera e Provincia